Ristrutturazione - Roberto Silvestri, Architetto di interni

UN ARCHITETTO DI INTERNI PER UNA CASA INDIMENTICABILE…

Un progetto che parte dalla cucina, Roberto Silvestri Architetto

UN ARCHITETTO DI INTERNI PER UNA CASA INDIMENTICABILE…

Vivere in una casa firmata da ROBERTO SILVESTRI significa vivere in uno spazio unico e irripetibile, in un ambiente progettato da un architetto di interni di grandissima esperienza che conosce le esigenze e i bisogni dei suoi abitanti, che progetta un luogo che sa dialogare con la personalità e i gusti estetici di chi si muove al suo interno. Il carattere degli abitanti si fonde con le forme e gli spazi perché l’interior design non è programmato in serie, non è ripetitivo, ma è calibrato esattamente su chi vi abiterà. Tutte le case sono molto diverse tra loro perché non esistono due persone o due famiglie uguali, pertanto non possono esistere due spazi intercambiabili, adatti a chiunque. Così il compito dell’architetto di interni è quello di interpretare i gusti e le esigenze di chi abiterà in quella casa e di modellare le forme intorno a queste necessità. Senza imporre mai alcuna scelta ma individuando le soluzioni più adatte e sottoponendole al committente per verificarne l’aderenza alle sue volontà. La casa è una parte essenziale della nostra vita, perché è lo spazio in cui trascorriamo molto tempo con i nostri cari. Ma è’ anche il luogo in cui riceviamo i nostri amici; un luogo che in qualche modo rappresenta noi stessi agli occhi degli altri. Per questo deve assomigliarci: per far capire qualcosa in più di noi stessi. Ma la casa è soprattutto è l’ambiente a noi più familiare e per questo deve essere progettato con grande attenzione  per aiutarci in un nostro bisogno fondamentale: rendere migliore la nostra vita. Questo è ciò che secondo noi dev’essere un architetto di interni, e questo è ciò che abbiamo imparato nella nostra attività più che decennale e questi sono i principi che Roberto Silvestri continua ad applicare ogni volta che progetta una nuova casa.


No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.