Una casa con il cuore in cucina, un progetto di Roberto Silvestri Architetto

Una casa con il cuore in cucina

Descrizione

La cucina come centro della casa. L’importanza dell’alimentazione e del cibo nella nostra società ha provocato dei cambiamenti nell’organizzazione della casa e questa ristrutturazione ne è un esempio. I committenti sono una giovane coppia senza figli, amanti della cucina e del buon cibo. I ritmi lavorativi, loro come di molti altri, li porta ad incontrarsi prevalentemente nelle ore dei pasti e pertanto l’ambiente principale della loro vita di coppia è proprio la cucina, ancor prima del soggiorno. Abbiamo perciò progettato questa casa partendo da questo spazio, situandolo nel punto più bello della casa, in modo da far godere loro della migliore luce possibile. Avevamo anche esperienze di ristrutturazioni precedenti con queste caratteristiche, che sono servite come base di partenza per il progetto. Ma questa cucina non è chiusa in una stanza nascosta senza essere visibile come negli anni passati, al contrario è un ambiente perfettamente in vista e riconoscibile da qualsiasi punto della casa eccetto le camere e il bagno. L’ambiente è estremamente curato, ricercato, ricco di tecnologia, elettrodomestici, strumenti per la cottura, accuratamente scelti e selezionati per andare a comporre un quadro funzionale es esteticamente coerente. L’isola centrale è il punto dal quale nasce lo spazio: un elemento proporzionato e funzionale intorno al quale si svolgono tutti i movimenti. A poca distanza si sviluppa la sala, in stretto contatto con la cucina e la “zona cottura”, dalla quale è perfettamente visibile e nel quale campeggia un divano con gli stessi colori. Il fondale dell’insieme spaziale è una controparete movimentata da piccoli spostamenti enfatizzati dall’uso di colori diversi. Questa controparete non è sola, ma è ripresa nel fronte opposto con le stesse caratteristiche e decorata con maestria grazie alle vernici Sikkens. L’unitarietà dell’ambiente è legata anche dal controsoffitto, che articola la parte alta dell’intera zona giorno e contiene le luci: faretti, lampade e strip led colorate che consentono di cambiare la temperatura di colore degli ambienti e la tonalità della luce dell’architettura di interni. Una ristrutturazione sobria ma realizzata con grande carattere, una ristrutturazione fatta per far vivere meglio le persone che abitano questa casa con il “cuore in cucina“.

Category
Case sotto i 100mq
Tags
appartamenti, architettura d'interni, casa low budget, colori cucina, controparete, cucina, cucina isola, led, luci a led, pareti colorate, ristrutturazione, roberto silvestri architetto