Un rustico in Val D'Aosta di Roberto Silvestri Architetto

Un rustico tra le rocce in Val D’Aosta

Descrizione

In una straordinaria posizione panoramica della Val D’Ayas in Val D’Aosta, abbiamo ristrutturato un vecchio rustico in pietra, oramai prossimo al crollo definitivo. I clienti, una coppia di cittadini britannici, desideravano ricreare anche nella loro casa l’atmosfera incantata presente in tutti i villaggi della vallata e così ci hanno chiesto di reinterpretare il senso del luogo, mantenendoci ancorati alla tradizione locale. L’impronta dell’edificio era ancora percepibile, nonostante le cattive condizioni in cui si trovava al momento dell’acquisto del rustico. Pertanto abbiamo cercato di recuperare quanto più fosse possibile e di integrare l’antico con elementi contemporanei ma al contempo frutto di una tradizione locale. Abbiamo utilizzato materiali reperiti nella zona per le parti portanti lignee e per la copertura in pietra e abbiamo ricostruito una struttura abitativa che testimonia passato e presente. Ne è nata una casa perfettamente inserita nel contesto in cui sorge, capace di offrire agli abitanti momenti di straordinario relax di fronte alla bellezza delle Alpi Valdostane. Al piano terreno l’antica stalla è stata trasformata nella cucina recuperando la volta in pietra esistente, mentre al piano superiore la grande sala che si apre sul paesaggio è quasi maestosa nelle sue proporzioni generose e auliche che già aveva questo straordinario rustico recuperato con grande attenzione alla tradizione locale.

Category
Case sopra i 100mq
Tags
baita montagna, casa in pietra, casa montagna, malga, ristrutturazione, rivestimento in pietra, rustico, tetto in pietra