17 luglio 2014

Ristruttura casa e risparmi la metà

Grazie alla Legge di stabilità, il Governo ha varato la proroga a tutto il 2014 degli incentivi del 50% per le opere interne, anche se di piccola entità, e la ristrutturazione edilizia in genere.

Ha prorogato anche gli incentivi pari al 65% per chi rende la propria abitazione più efficiente dal punto di vista energetico.
Si tratta di incentivi molto significativi, da non lasciarsi sfuggire perché difficilmente verranno replicati.

In pratica, lo Stato, restituisce la metà dell’importo dei lavori di ristrutturazione e di tutto quanto ad essa collegato (comprese le parcelle dei professionisti) a chi apporta delle modifiche alla propria casa.

Le pratiche burocratiche per ottenere questi incentivi sono davvero ridotte e quindi la procedura è estremamente snella.

Grazie a questi incentivi quindi, è oggi più facile adeguare la casa alle proprie esigenze funzionali ed estetiche, pertanto è meglio approfittare di quest’occasione davvero straordinaria e decidere di fare quella ristrutturazione a cui stiamo pensando da molto tempo.

Per qualsiasi informazione, potete contattarmi al numero 0102473000 e sarò lieto di rispondere a tutte le vostre domande.

Roberto Silvestri Architetto